Blog Archives

Diy centritavola glitterati

centrotavola glitter DIY

Sono incappata in un tutorial di vasetti glitterati su A Bubbly life, e il mio radar per le cose funky e meravigliose si è acceso in tempo 0.

Sono facili da fare e hanno una grande resa, l’unico inconveniente è che poi vi ritroverete ricoperte di glitter dalla testa ai piedi, e probabilmente lo sarà anche la vostra casa. Ma d’altra parte, come dice la saggissima (!!!) Paris Hilton: “Some girls are just born with glitter in their veins”, e quindi, visto che abbiamo già il glitter nelle vene tanto vale averne un po’ appiccicato sulle mani!
Read more →

Decorazioni per un matrimonio anticonvenzionale: il camino finto

Camini finti.
Sisi camini finti! Avete capito bene! Camini finti ai matrimoni.
Sono innamorata di questo nuovo trend: si tratta di costruire (o farsi costruire), dei camini che possono essere utilizzati come decorazioni in più situazioni. Se la cerimonia è civile e si svolge all’aperto il camino finto può fare da sfondo alla cerimonia, mentre in alternativa può essere usato come decorazione per il ricevimento, come sfondo per un dessert table oppure per un photobooth.
E’ adatto a un matrimonio vintage/rustico e ha il vantaggio di poter essere impiegato in un matrimonio estivo: trovo infatti che i camini ai matrimoni abbiano un grande impatto scenografico, ma hanno indubbiamente più senso (soprattutto se accesi) in inverno. Però se vogliamo mostrare il lato pantofolaio che è in noi (adoro le sere di inverno, cammino acceso, libro in una mano e cioccolato nell’altra), questa è una bellissima alternativa estiva!
Read more →

Roaring 20s mania: decorazioni con le piume

feathers wedding, roaring 20s wedding

Ebbene, vi beccherete un po’ di post sugli anni ’20 nei prossimi giorni perché ho letto e visto “Il grande Gatsby” di recente e me ne sono perdutamente innamorata. Chi non sognerebbe un amore come quello che Gatsby prova per Daisy??? L’ho trovato struggente e incredibilmente romantico (e lo ammetto, la lacrimuccia ci è scappata)

E poi i costumi (Prada, adoro!), la musica (ascolto da giorni in loop “Young and beautiful” di Lana del Rey, che fa parte della colonna sonora)…e quell’irresistibile voglia di essere vissuta nella New York anni ’20!
Inoltre ho trovato Leonardo Di Caprio molto bravo. E’ un po’ il suo destino, quello di finire tutti i film moribondo nell’acqua…però dai, dai tempi del Titanic ne è passata di acqua sotto i ponti! (ahah, umorismo spicciolo) :D
Read more →